Seleziona una pagina

LIBRI

Decameron dei Morti

“Dico dunque che già erano gli anni della fruttifera incarnazione del Figliuolo di Dio al numero pervenuti di Mille e Trecentoquarantotto, quando nell’egregia città di Fiorenza, che noi diciamo anco Firenze ed era allora la più bella di ogni altra città italica, pervenne la mortifera pestilenza dei Trapassati Redivivi.”
LEGGI

Anno Mille – Libro dei Viaggi

“Tutte le strade portano a Roma, ma tutte le storie portano a Costantinopoli.” Anno del Signore 1203 Bisanzio, la Nuova Roma, la città più splendente del mediterraneo: un filologo si muove tra intrighi di corte e antichi codici alchemici, mentre la città è sull’orlo di una guerra contro i Crociati.
LEGGI

Decameron dei Morti

“Dico dunque che già erano gli anni della fruttifera incarnazione del Figliuolo di Dio al numero pervenuti di Mille e Trecentoquarantotto, quando nell’egregia città di Fiorenza, che noi diciamo anco Firenze ed era allora la più bella di ogni altra città italica, pervenne la mortifera pestilenza dei Trapassati Redivivi.”

Multiverse Ballad

Il Multiverso è un concerto, l’opera di un’orchestra infinita dove i musicisti sono possibilità. Uno scienziato al lavoro su un software, una classe di sognatori pronta a fuggire, il guidatore di una Cadillac in mezzo al deserto deciso ad aiutare gli altri, un mago ben più capace del semplice illusionismo, sono gli strumenti che danno vita alla sua sinfonia.

Anno Mille – Libro dei Viaggi

“Tutte le strade portano a Roma, ma tutte le storie portano a Costantinopoli.” Anno del Signore 1203 Bisanzio, la Nuova Roma, la città più splendente del mediterraneo: un filologo si muove tra intrighi di corte e antichi codici alchemici, mentre la città è sull’orlo di una guerra contro i Crociati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi